VMAJ!!

On July 21, 2014, in Life in Japan, Svenska, by 06. Nathalie
0

 

Har funderat på hur jag ska skriva det här inlägget utan att eventuellt skapa en massa problem. Lösningen blev till slut; skippa alla kändisbilder! Även om de var tagna med mobilen och det var en massa strobljus som gjorde att kvalitén inte blev det bästa.. men som sagt, hoppade över the celebs.

Anledningen till att jag skriver om kändisar är för att jag fick chansen att gå på MTV Video Music Awards i mitten av juni. En tjej, Norie, som bor i mitt sharehouse frågade om någon var intresserad och självklart var man det!

 

20140614_174939_5096

 

 

(more…)

 

I’m back!!

On July 20, 2014, in Self-introduction, by 06. Nathalie
0

Hi!

 

So, as the headline suggest, I’m back!

My name is Nathalie and this is my second time writing for the Gambalog.
Usually you start with the self-intro, but I’m doing this backwards.. just because I can, haha!
I write mainly in swedish, but depending on my mood and what kind of flow I want in the text, english could also happen.  (more…)

 

芝公園. (Shiba park)

On July 20, 2014, in Svenska, Travel, by 06. Nathalie
0

DSC_6320_n_5060
Tokyo är full av parker, och detta är en av dem. Bilden ovan är lite missvisande men, Shiba park är byggt runt Zojoji, och Tokyo Tower lyckas vara alldeles intill! Shiba är en öppen park, kostar alltså inget att gå in där.

(more…)

 

江ノ島 (Enoshima)

On July 20, 2014, in Life in Japan, Svenska, Travel, by 06. Nathalie
0

 

Efter Kamakura fortsatte vi mot Enoshima. Dock inte till fots, alldeles för långt att gå! Så vi tog tåget, en tur på ca 10-15 minuter.

DSC_6652_m_5080

(more…)

 

Onigiri

On July 17, 2014, in Uncategorized, by 08. ilaria
0

C’è una cosa che più o meno tutti gli stranieri in Giappone si ritrovano a comprare: gli Onigiri. Pallotte di riso a forma triangolare o circolare, ricoperte da un foglio di alga nori e ripiene di pesce, verdure, salse…

Sono un’ottima fonte di energia nei momenti in cui non sia ha molto tempo per mangiare ma si sta letteralmente morendo di fame (tipo durante la pausa delle 11 XD) e sono molto economici.

L’unico grande problema che si incontra quando si ha una fame da lupi e non si ha tempo da perdere è capire quale strano ingrediente sia contenuto all’interno del riso. Ebbene si, nonostante si abbia mastichi abbastanza bene il giapponese, capire il contenuto degli onigiri è sempre abbastanza problematico. Almeno, questo è il mio caso.

La maggior parte delle confezioni presenta solamente kanji più o meno complessi, ma, a volte, soprattutto quando si tratta di edizioni stagionali o limitate, sono presenti delle fotografie.

Il tipo di onigiri “base”, il più semplice, è il ツナマヨネーズ, Mayonese e tonno. E’ quello che personalmente acquisto più spesso. Il gusto non è troppo particolare e gli ingredienti sono scritti in katakana, quindi comprensibili. image

紅鮭(べにさけ)credo sia uno dei più famosi. E’ composto da salmone tritato finemente. Ha un gusto un po’ salatino a mio avviso, ma è il secondo tipo di onigiri che compro più spesso. Simile a questo c’è anche おかか, composto da tonno essiccato. In sostanza assomiglia al tonno essiccato che si mette su okonomiyaki e takoyaki. image 909

Un tipo di onigiri dal sapore “particolare” per il gusto occidentale è il 梅(うめ). Ripieno di ume, prugna giapponese, ha un sapore salato ma allo stesso tempo un po’ acido. A me non piace per nulla, ma
mi hanno detto che mangiare questeprugne in estate aiuta a combattere il senso di affaticamento. Sarà vero?image099

L’onigiri ripieno di 昆布(こんぶ)inizialmente non mi piaceva affatto, ma pian piano lo sto rivalutando. E’ ripieno di un particolare tipo di alga che ha una consistenza quasi gommosa, ma allo stesso tempo soffice e ha un gusto abbastanza dolce.

明太子(めんたいこ)è un altro tipo di onigiri ripieno di uova di pesce e rispetto ai tipi precedenti, questo è abbastanza piccante. image4697

Infine, 鮭といくら(さけといくら)composto da salmone e uova di salmone è uno dei miei preferiti, nonostante costi leggermente di più rispetto agli altri menzionati in precedenza.image2012

Questi sono i principali tipi di onigiri che ho notato nei combini e supermercati di Tokyo. A seconda del periodo dell’anno e delle stagioni, però, vengono messi sul mercato anche delle “edizioni speciali e limitate” di questi particolari snack.